Pagliuca torchia il Ghiviborgo; Sciannamè vuol dire esperienza

CALCIO D - E' entrata nel vivo la preparazione del Ghiviborgo. Sul rinverdito manto dello stadio delle Terme di Bagni di Lucca la squadra prepara una stagione densa ed impegnativa che la vedrà ancora una volta ai nastri di partenza del campionato di serie D, per il quarto anno consecutivo.

-

 

Guido Pagliuca è il condottiero di questo Ghiviborgo. Il primo ad arrivare di buon mattino, ora che le sedute sono doppie, e l’ultimo ad andarsene. Insomma dà l’esempio. Una rosa ancora in via di completamento che il DS Pacitto sta cercando di mettere a segno gli ultimi colpi. Intanto tra i volti nuovi spicca l’esperienza di Claudio Sciannamè. 31 anni compiuti da pochi giorni e una lunga cariera alle spalle per il forte difensore di Prato, consumata soprattutto in serie C e sugli infuocati campi del sud. Gli abbiamo chiesto perchè il Ghiviborgo, le prime impressioni della nuova esperienza  e cosa si aspetta da questa stagione.

Intanto il nuovo Ghiviborgo debutterà mercoledì pomeriggio in amichevole contro lo Spezia. Sarà un primo assaggio in vista delle altre uscite. Domenica a Bagni di Lucca contro lo scandicci, avversario di pari categoria. E lì, forse il test comincerà ad essere più attendibile.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.