Palio dei Rioni: Carlo Rosi lascia la guida del Comitato

CAMAIORE – Non un fulmine a ciel sereno, ma quasi. Carlo Rosi dopo undici anni ininterrotti lascia la guida del Comitato organizzatore del Palio dei Rioni.

-

L’annuncio è stato dato mercoledì sera di fronte al Consiglio direttivo, rinnovato appena un anno fa, di fronte ai 14 capi rione e al sindaco Alessandro Del Dotto.

“Motivi personali”, quelli citati da Carlo Rosi, all’indomani della chiusura della 24esima edizione. Tanti impegni per un compito gravoso quello dell’organizzazione di tutte le manifestazioni legate al Palio camaiorese.

Rosi, insieme a un bel gruppo di volontari, aveva preso le redini del Comitato nel 2007 quando si ricostituì dopo oltre dieci anni di stop il Palio di Camaiore, su spinta anche del Comune. Undici anni di lavoro, di successi e di crescita costante per la manifestazione, ormai irrinunciabile per i camaioresi.

Le dimissioni di Carlo Rosi, che hanno suscitato non poche perplessità nell’ambiente, non saranno in ogni caso immediate. Ci sono ancora due appuntamenti da gestire. Il 24 agosto “Gli amici del Palio” allo stadio comunale con il tiro alla fune e il 1° settembre il Palio Under 14. In autunno probabilmente si voterà per rinnovare il Consiglio e il Presidente.

“Non ci sarà nessuna interruzione delle attività” – fa sapere il sindaco Alessandro Del Dotto, che intende salvaguardare la stabilità dell’evento e dell’organizzazione.

I tempi per il rinnovamento non saranno brevissimi, ma di certo il Palio 2019, che si preannuncia già ricco di novità, avrà anche un nuovo Presidente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.