Al via i lavori di ripristino degli archi della Ripa

BARGA - Hanno preso il via da luglio i lavori per la messa in sicurezza del versante ed il ripristino degli archi della Ripa. Un intervento da un milione di euro finanziato dai fondi regionali per la difesa del suolo, che permette di rimediare ai danni del gennaio 2014, quando crollo parte degli archi costruiti negli anni ’30.

-

 

Ma anche di mettere in sicurezza una rupe (su cui sorge il Duomo di Barga) che potrebbe essere oggetto altrimenti a nuovi crolli data la sua conformazione e la composizione del materiale di sedimento che caratterizzano questo colle. Nel commentare i lavori, il sindaco Marco Bonini ha espresso soddisfazione per questo intervento che era atteso da tutta la popolazione. Gli interventi in corso, vedono  in questi mesi il posizionamento di reti para masso a difesa del versante franoso. Dovrebbero concludersi con il mese di settembre per poi dare il via alla vera e propria ricostruzione degli archi crollati. Tra gli interventi previsti, anche la futura realizzazione di una nuova illuminazione che metta in risalto la rupe e gli archi della Ripa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.