Dopo i ricorsi, ribaltati i verdetti: Azzurra Tognetti è Miss Carnevale Pietrasantino

PIETRASANTA - Ancora polemiche a una settimana dall'elezione di Miss Carnevale pietrasantino 2019. La commissione di verifica presieduta dal dirigente Massimo Dalle Luche , dal funzionario dell'ufficio tradizioni popolari Forconi e da quello dlel'ufficio legale Orzalesi, ha accolto i ricorsi presentati delle contrade La Collina a Brancagliana e ha ripristinato il primo verdetto emesso venerdi scorso dalla giuria. Dunque viene ribaltata la classifica di Miss Carnevale 2019.

-

Azzurra Tognetti della contrada La Collina, classificatasi prima, secondo la giuria al termine del concorso e poi squalificata dalla commissione di verifica delle contrade, è la nuova Miss. Riammessa anche Annalisa Silicani, che si era classifica alò secondo posto. Scende al terzo posto Maria Adele Cecchini della contrada Antichi Feudi. La commissione di verifica del Comune di Pietrasanta, pertanto non ha ravveduto nel concorso e nel lavoro della giuria, alcuna irregolarità. Le Miss riammesse erano state squalificate a causa, secondo la commissione di controllo, dell’utilizzo di costumi di carnevale troppo osé. “È evidente, alla luce anche di quanto successo, che il regolamento debba essere rivisto insieme alle contrade – spiega Andrea Cosci, Assessore alle Tradizioni Popolari – per evitare altri casi in futuro. Ci serve un regolamento chiaro e non interpretabile”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.