In casa con piante di marijuana: camaiorese nei guai

CAMAIORE - Aveva fatto della propria abitazione un piccolo centro di coltivazione e vendita di marijuana. E' stato però scoperto e beccato dai Carabinieri un camaiorese di 47 anni, incensurato, arrestato martedì sera nel corso di un servizio antidroga.

-

I militari dell’arma da alcuni giorni avevano notato alcuni movimenti sospetti nei pressi dell’abitazione dell’uomo, in particolare un via vai di persone. Una volta scattato il blitz, a seguito della perquisizione personale e domiciliare, hanno scovato otto piante di “cannabis indica” al colmo della maturazione con inflorescenze, di circa 150 cm ciascuna, nonché oltre 300 grammi di marijuana già confezionata, un bilancino elettronico per la pesatura e vario materiale per il confezionamento dello stupefacente.

L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il Tribunale di Lucca ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma, in attesa del processo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.