Sfonda una vetrina e fugge ma si ferisce e finisce in ospedale

BORGO A MOZZANO - I carabinieri hanno fermato nella notte un uomo, gia' conosciuto alle forze dell'ordine, accusato di aver sfondato la vetrina di un negozio di termoidrulica a Chifenti. Durante la spaccata infatti si sarebbe ferito in modo grave a una gamba.

-

I militari lo hanno trovato nei pressi di un bar a Fornoli in pratica seguendo le tracce di sangue lasciate lungo la strada. L’uomo si trova adesso ricoverato in ospedale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.