Un disegno di legge per le cinture sugli scuolabus

LUCCA - L'ACI Lucca ha promosso da diverso tempo la campagna per la sicurezza degli scuolabus, per superare il gap normativo che obbliga i bambini a mettere le cinture ma non gli scuolabus ad averli montati. Adesso la norma è un disegno di legge.

-

Dalla provincia di Lucca al Senato, per trasformare un auspicio in legge. La campagna “A scuola sicuri”, lanciata un anno fa dall’Automobile Club di Lucca per chiedere che sugli scuolabus sia resa obbligatoria l’installazione delle cinture di sicurezza, è a un passo dal diventare legge. Il 20 settembre scorso, infatti, è stato depositato in Senato il disegno di legge n. 814, promosso dall’Aci e presentato come primo firmatario dal senatore Massimo Mallegni. In provincia di Lucca sono già state diverse le amministrazioni comunale che hanno inserito questo obbligo nei bandi di gara per l’affidamento del servizio, ma adesso il passo successivo è la calendarizzazione dell’atto e il suo inserimento all’interno delle norme di modifica del codice della strada.

La conferenza di presentazione si era aperta con un omaggio da parte dell’ACI Lucca al comandante della Polizia stradale Calogero La Porta, che lascerà a breve il servizio per andare in pensione.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.