Droga anche tra tredicenni: “Bisogna fare prevenzione”

LUCCA - Intervenire con la prevenzione per arginare il fenomeno dello spaccio, che investe ormai anche giovanissimi: addirittura ragazzi di 13 anni, sorpresi a Viareggio ad acquistare droga. E' quadro difficile quello delineato dal Procuratore Pietro Suchan dopo la maxi.

-

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.