Al Boccherini sette nuovi pianoforti grazie alla Fondazione CR Lucca

LUCCA - Inizia sotto il migliore degli auspici il 2019 dell’Istituto superiore di studi musicali “L. Boccherini” che grazie a un finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca avrà la possibilità di acquistare quattro pianoforti a coda e tre verticali. Un totale di 180 mila euro in tre anni, tanto l’ente lucchese ha messo a disposizione del conservatorio per rinnovare la dotazione di strumenti fondamentali per la vita accademica e artistica del “Boccherini”.

-

L’istituto, da parte sua, si accollerà i lavori di manutenzione straordinaria dei pianoforti attualmente in uso, dedicando al progetto 40mila euro. Una cifra cospicua per il conservatorio che, proprio per la costante crescita del numero degli allievi, avrebbe bisogno di arricchire anche la dotazione di altri strumenti. Su questo progetto l’istituto sta già lavorando con altri soggetti, sempre nell’ottica di una collaborazione con il territorio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.