Al via i lavori di demolizione: giù il chiosco al Tabarracci

VIAREGGIO - Diminuiscono le strutture fatiscenti a Viareggio. Sono stati rimossi i resti pericolosi del chiosco davanti al Tabaracci, andato distrutto in un incendio nell'ottobre del 2018.

-

Diminuiscono le strutture fatiscenti a Viareggio. Sono stati rimossi i resti pericolosi del chiosco davanti al Tabaracci, andato distrutto in un incendio nell’ottobre del 2018. Nonostante l’ordinanza, il proprietario della strttura situata in via Fratti di fronte all’ex ospedale, non aveva ancora provvedutoto alla rimozione e quindi ci ha pensato Sea, rimettendo il conto a chi avrebbe dovuto provvedere all’operazione di ripulitura dei resti. L’intera struttura sarà abbattuta entro il 10 gennaio.  E’ appena stata rimossa anche la vecchia centralina, ormai divenuta rottame, a Largo Risorgimento mentre, nei prossimi mesi, come anticipato dal tg noi, saranno inoltre demoliti tre chioschi nel mercato di piazza Cavour in vista dell’imminente progetto di riqualificazione, per cui era previsto un bando a metà gennaio, di nuovo rinviato a data da destinarsi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.