Brillano le stelle della Ritmica al Trofeo Irene Bacci del Palatagliate

GINNASTICA RITMICA - Si è svolta, al Palasport di Lucca la decima edizione del trofeo di ginnastica ritmica “Irene Bacci”, dedicato alla memoria della tecnica lucchese, scomparsa prematuramente. La manifestazione di carattere nazionale, dedicata alla Ginnastica Ritmica settore Gold, ha confermato le aspettative della viglia che vedeva iscritte le più prestigiose società ginniche italiane.

-

 

È stata una edizione veramente speciale, anche per la concomitante ricorrenza dei 30 anni di attività della società organizzatrice, la Ginnastica Ritmica Lucca, il che ha reso le gare e le premiazioni ancor più intense e partecipate. Numerosa anche l’affluenza di pubblico che nelle due giornate di gara ha interessato le tribune del Palatagliate, soprattutto in occasione delle gare Team.

A vincere il trofeo Irene Bacci per società, dato dalla sommatoria dei punteggi relativi ai piazzamenti sul podio delle ginnaste di tutte e otto le categorie, è stata ancora una volta l’Aurora Fano, storica società marchigiana, alla sua quinta vittoria su 10 edizioni. Al secondo posto, a pari punti, la Ginnastica Motto di Viareggio, anch’essa in serie A. Decideva in favore della squadra marchigiana il maggior numero di vittorie di giornata. Al terzo posto si piazzava la Auxilium Genova.

Domenica pomeriggio la ghiotta novità della 10° edizione, ovvero la gara dei Team divisi tra serie A-B e C. Nella gara Team C, ha vinto la società Ginnastica Motto Viareggio con complessivi 62,100 punti, seconda la Ginnastica Iris Firenze con 59,650 punti, e terza la Ginnastica Rimini con 56,700 punti. Nella gara clou della giornata, che ha visto le ginnaste esibirsi con difficoltà elevatissime e altamente spettacolari, in una successione di fune, cerchio, palla, clavette e nastro, ha trionfato la Ginnastica Motto Viareggio con 78,350 punti, seconda l’Aurora Fano, con 76,950 punti e terza la Ginnastica Rimini con 68,350 punti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.