Centrodestra all’attacco: “Menesini si è dimenticato delle foibe”

CAPANNORI - I gruppi di centrodestra a Capannori, Forza Italia, Svolta Comune, Fratelli d'Italia e Lega, hanno attaccato il sindaco Menesini accusandolo di indifferenza rispetto alla Giornata del Ricordo, dedicata alla memoria delle foibe.

-

Il centrodestra ha organizzata domenica la deposizione di una corona al monumento ai caduti a Marlia. “Anche quest’anno – hanno commentato i gruppi in un comunicato – l’amministrazione comunale ha preferito dimenticare questi martiri barbaramente uccisi”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.