Poche risposte dal consiglio sulla sanità, secondo l’ordine dei medici

LUCCA - Un dibattito costruttivo sotto il punto di vista della forma, ma fondamentalmente vuoto sotto quello della sostanza. E' in estrema sintesi questo il commento del presidente dell'ordine dei medici Umberto Quiriconi all'indomani del consiglio comunale aperto sulla questione della sanità lucchese.

-

Al centro del dibattito, ovviamente, la questione delle carenze dell’ospedale San Luca e di quelle della medicina territoriale, oltre alla destinazione dell’ex Campo di Marte, temi che però, secondo Quiriconi, sono stati affrontati in maniera superficiale.

L’unica vera novità emersa è stata l’ammissione, da parte del commissario dell’azienda USL Toscana Nord, Mario Maccari, delle carenze di fondi per poter far fronte ad un ampliamento dei posti letto del San Luca.

L’ordine dei medici tornerà comunque ad avanzare le proprie istanze una volta che verrà nominata ufficialmente la nuova direzione dell’azienda sanitaria.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.