40 ore e Pasquetta a Tiglio Alto, nel segno della tradizione

BARGA - Il lunedì di Pasquetta a Tiglio Alto nel comune di Barga è da sempre...speciale. La giornata iniziata al mattino con la celebrazione della solenne messa celebrata da sempre da Don Giuseppe Cola coadiuvato da altri religiosi, che di fatto apre l'osservazione delle 40 ore all'interno della chiesa.

-

 

L’evento religioso ma non solo attira da sempre su questa altura centinaia di persone. Arrivano in auto ma in molti decidono di raggiungere a piedi questo luogo seguendo il percorsi pedonale, proprio come i pellegrini di un tempo e può anche capitare che lungo la strada si possono trovare anche dei punti di ristoro. Tiglio Alto è posizionato in modo strategico: a destra domina la Barga Fiorentina che nel passato la tutelava da attacchi provenienti dalla vicina Coreglia da sempre Lucchese e anche per questo è forte il legame tra Barga e questo luogo suggestivo. Come tradizione il pomeriggio è animato dalla gara del rotolino con uova sode; in gara i più piccoli che lanciano le uova utilizzando questa pedana e poi. . . . in genere sono i più grandicelli a goderne le bontà consumando le uova che subiscono rotture durante la gara. La manifestazione religiosa delle 40 ore si chiude invece l’indomani con il pranzo in condivisione aperto a tutti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.