Fatturazione elettronica, rischio distacco di 8mila luci votive nei cimiteri

LUCCA - Lucca Holding, che gestisce l'illuminazione votiva nei 73 cimiteri del comune di Lucca, potrebbe essere costretta a staccare 8mila utenze se gli abbonati non comunicheranno ai Servizi cimiteriale il codice fiscale o la partita iva.

-

Lo ha reso noto la stessa Lucca Holding. L’obbligo di codice fiscale o partita iva è stato introdotto dalle norme sulla fatturazione elettronica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.