Premio “selvaggio dell’anno” a Tiziano Lera

CASTELNUOVO GARFAGNANA - Tanta gente e un tifo quasi da stadio nella sala Suffredini di Castelnuovo di Garfagnana dove è avvenuta la consegna del premio “Il Selvaggio dell’anno”, iniziativa d’apertura della quinta edizione di Selvaggia, l'ormai classica festa degli erbi spontanei, dei fiori e delle gemme.

-

 

L’architetto Tiziano Lera ha ricevuto dalle mani del sindaco Tagliasacchi  la prestigiosa opera d’arte, “Uovo Primordiale” scolpita dagli artisti di fama internazionale Giuseppe Bartolozzi e Clara Tesi. Nella motivazione si legge. A Tiziano Lera architetto, urbanista, designer, docente in numerosi corsi di architettura sostenibile e Feng Shui,  da anni promotore del concetto di architettura biosistemica con la quale ha sempre cercato di entrare in simbiosi con il territorio.

Ora non resta altro che attendere sabato e domenica prossima quando Castelnuovo Garfagnana sarà invasa da tante iniziative targate selvaggia 2019.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.