Dal 6 giugno tornano le Cartoline Pucciniane

LUCCA - Si rinnova anche quest’anno, a partire dal 6 giugno, l’appuntamento con le Cartoline pucciniane, selezioni di arie, duetti e concertati accompagnati al pianoforte messi in scena in piazza Cittadella, davanti alla casa del Maestro.

- 1

La manifestazione è stata presentata nel ridotto del Teatro del Giglio, alla presenza tra gli altri del sindaco Tambellini e dell’amministratore unico del Teatro del Giglio, Del Carlo. II recital pucciniani sono molto apprezzati sia dai turisti sia che dal pubblico lucchese – tanto che in questi ultimi anni il numero degli spettatori, su una media di 5 concerti a stagione, è cresciuto passando dai 440 del 2015 ai ai 1076 del 2018.
Il primo appuntamento sarà con Tosca, il triangolo di amore e morte più famoso e appassionante della storia del melodramma, giovedì 6 giugno: Marina Gubareva sarà Tosca, Tiziano Barontini Cavaradossi, Ricardo Crampton Scarpia e Marco Bellagamba Spoletta. Il concerto sarà realizzato in collaborazione con l’Istituto “Boccherini” di Lucca.
I successivi recital saranno Madama Butterfly (giovedì 4 lugli), La bohème (giovedì 1° agosto) e Tosca (giovedì 5 settembre). In occasione della Notte bianca, sabato 24 agosto, il cartellone delle Cartoline si arricchisce del concerto pucciniano “Una notte all’opera”, programmato ancora in piazza Cittadella alle ore 21.30. Posto unico per i concerti 12 euro.

Commenti

1


  1. Manca l’orario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.