Tutto pronto a Fornaci per la festa del 2 giugno

BARGA - Tutto pronto a Fornaci per la consueta festa che accompagna la ricorrenza del 2 giugno che coincide nel paese con il compleanno del Centro Commerciale Naturale.

-

Il CIPAF ha organizzato per questo 2019 due giorni di festa e vi da appuntamento a  “Fornacilandia”, che si terrà sia sabato che domenica. La festa coincide con quella della Repubblica, ma a Fornaci oltre agli appuntamenti istituzionali ci sarà veramente tanto da fare e da scoprire con un evento  anche dedicato ai bambini: giochi, gonfiabili, laboratori creativi, animazione animeranno via della Repubblica specialmente nella giornata di domenica 2 giugno.

Per quanto riguarda i negozi di Fornaci saranno aperti sabato sera dalle 21 alle 23,30 e domenica con orario continuato fino a dopo cena. Tra le proposte clou, il ritorno di Street Food. La sagra delle sagre, un percorso gastronomico che sia sabato sera 1 giugno per la cena, che domenica 2 giugno a pranzo e cena,  sarà possibile scoprire in piazza IV Novembre con  degustazioni delle principali sagre del territorio e non; per provare, in versione street food, tante specialità locali.

Per domenica Fornacilandia si aprirà con la chiusura  di via della Repubblica (dalle 10 del mattino alle 22 di sera) che diverrà una grande isola pedonale con i negozi che scenderanno in strada. Lungo via della Repubblica anche i mercatini dell’artigianato e fin dalla mattina tante attività ludico ricreative per i bambini. Dalla mattina anche il mercato straordinario ambulante che si terrà in via Medi.

Tra le novità presenti in paese una esposizione di auto da corsa e modelli particolari lungo via della Repubblica organizzata dalla Tribù delle Teste Dure. Lungo la strada anche il ritorno del Tesla Destination Tour.

Per la parte istituzionale alle 17, per la Festa della Repubblica, in piazza IV Novembre la deposizioen di una corona di alloro. Una curiositòà: 5 anni fa Caterina Campani presenziava l’evento come vice sindaco; domenica sarà a Fornaci come neo sindaco donna di Barga.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.