Un gesto di carità per l’ingresso del Vescovo Paolo Giulietti

LUCCA - In occasione dell’ingresso del vescovo Paolo il Consiglio dei Vicari Zonali della Diocesi ha ritenuto importante caratterizzare la giornata con un gesto di carità fraterna. Domenica 12 maggio, quando il vescovo inizierà il suo ministero episcopale le raccolte offerte durante le celebrazioni saranno devolute a sostegno delle famiglie fragili e per il contrasto della povertà educativa dei bambini e degli adolescenti.

-

Come viene riportato nel rapporto della Caritas Italiana del 2018, “Povertà in attesa”, il numero dei poveri assoluti (cioè persone che non riescono a raggiungere uno standard di vita dignitoso) continua ad aumentare, passando da 4 milioni 700mila del 2016 a 5 milioni 58mila del 2017.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.