Una “scuola” di lirica al teatrino Delàtre

SERAVEZZA - Il ritrovato teatrino Delatre, nel cuore di Seravezza, diventa un piccolo tempio della musica lirica. E' stato infatti firmato l'accordo di convenzione tra la Pro Loco, che ha in gestione dal Comune la sala teatrale, e l'associazione culturale La Fenice.

-

Attiva da molti anni, conosciuta in Versilia per il concorso lirico internazionale omonimo che da oltre dieci anni porta artisti da tutto il mondo. E apprezzata anche sul fronte ligure grazie all’ormai noto “Vernazza Opera Festival”. L’associazione guidata da Roberto Tommasi con la direzione artistica di Stefano Mecenate, regista e critico musicale, porterà avanti un progetto formativo per avvicinare i giovani al canto e all’opera, guardando soprattutto agli studenti del territorio versiliese con stage,  masterclass e audizioni.

La Fenice sarà inoltre compagnia residente che organizzerà numerosi eventi musicali nel teatrino, 150 posti, riaperto da appena un anno. Il primo questo sabato 18 maggio alle 21 con il concerto inaugurale del soprano Letizia Cappellini, il tenore Matteo De San Martino e il pianoforte del maestro Cesare Goretta.

Un sodalizio tra La Fenice e la Pro Loco voluto anche per valorizzare il ruolo culturale del centro storico di Seravezza e naturalmente il ritrovato teatrino.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.