Escursionista cade per 15 metri sulla Pania della Croce: salva

STAZZEMA - Se l'è cavata con una frattura alla caviglia, ma poteva andare molto peggio per una escursionista fiorentina che si è infortunata sabato pomeriggio durante una gita sulla Pania della Croce.

-

La donna, originaria di Firenze, si trovava sul sentiero 127 sul versante nord della Pania insieme ad una comitiva di trenta persone quando è caduta a causa di uin buco nel terreno nascosto dalla vegetazione. E’ scivolata a valle per circa 15 metri procurandosi la frattura. Sul posto è intervenuta la squadra di Lucca del Soccorso Alpino toscano, raggiungendo la donna da terra. E’ stata verricellata a bordo del Pegaso 3 e trasportata al Noa di Massa.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.