Strage di S. Anna, il consiglio congiunto chiede verità

STAZZEMA - Si è svolto stamattina a Sant’Anna il consiglio comunale congiunto dei sette comuni della Versilia riguardante l’archiviazione del Tribunale di Stoccarda del processo relativo alla strage del 12 agosto 1944.

-

17_11_stazzema.jpg

Il consiglio ha approvato per acclamazione e con unanimità un documento in cui si esprime sconcerto per l’archiviazione e piena solidarietà nei confronti di superstiti e familiari delle vittime, chiedendo ai sindaci di difendere in ogni sede quanto già stabilito dalla sentenza del Tribunale Militare di La Spezia per arrivare ad una verità storica condivisa tra Italia e Germania.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento