Il rilancio del centro passa dalla sosta

LUCCA - Ad affermarlo è la Confcommercio per voce del presidente della Commissione Centro Storico Giovanni Martini che nei giorni scorsi ha presentato al Comune di Lucca un piano completo, suddiviso zona per zona.

-

Per quanto riguarda l’area est, la proposta prevede lo spostamento del mercato ambulante di via dei Bacchettoni all’interno del centro: i banchettti dovrebbero snodarsi da piazza San Francesco verso il centro città. I vantaggi sarebbero notevoli: sblocco della viabilità su Porta Elisa e Porta San Jacopo, sblocco del parcheggio Mazzini e degli stalli di via Bacchettoni e notevoli vantaggi per le casse del Comune.
Nella zona nord Confcommcercio propone di spostare il varco telematico attualmente posizionato in piazza Santa Maria fino a Real Collegio per poter sfruttare gli stalli dell’omonima piazza in maniera promiscua: il giorno a pagamento, la sera per i residenti.
Infine nella zona ovest si suggerisce lo spostamento del varco da Piazza San Donato a via Pelleria, anche questo per rivitalizzare tutte l’area: da via San Paolino a via San Giorgio.
“Il centro di Lucca ha bisogno di una svolta – afferma Confcommercio -, a rischio ci sono moltissime imprese e migliaia di posti di lavoro”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento