Esercitazione di soccorso in mare

VIAREGGIO - La Capitaneria di Porto e l’Asl 12 hanno organizzato un simulazione per soccorrere un uomo caduto a bordo di una nave da trasporto passeggeri. Alle operazioni hanno assistito anche gli allievi dell’Istituto Nautico.

-

capitaneria.jpg

La Guardia costiera e la ASL 12 Versilia hanno organizzato sabato mattina nella zona del Porto di Viareggio un’interessante esercitazione di soccorso in mare. La simulazione consisteva in una ipotetica chiamata da una nave-trasporto che durante la stagione estiva svolge servizio nel bacino di mare che va da Viareggio alle Cinque Terre. E viceversa. Nel dettaglio la situazione prendeva in esame l’eventualita’ che un passeggero fosse caduto a bordo della nave battendo la testa. Da li’ si sono sviluppate le varie fasi delle operazioni di soccorso. Tutto lo svolgimento dell’esercitazione stessa e’ stato seguito con particolare attenzione anche dagli studenti dell’istituto Nautico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento