Topi d’appartamento bloccati dalla polizia

FORTE DEI MARMI - Gli agenti del commissariato di Forte dei Marmi hanno individuato e bloccato due giovani nomadi che viaggiavano su un'auto carica di gioielli rubati in una villa di Massa. I due hanno ammesso il furto.

-

05_03_poliziafortedeimarmi4.jpg

Il colpo era stato compiuto venerdì scorso nella villa di un uomo di 41 anni di Massa. Ieri, nel corso di un controllo, la polizia ha individuato e bloccato i due giovani nomadi che viaggiavano su un’auto. All’interno della vettura nascondevano tutti i preziosi rubati: sei orologi di marca da collezione (tra cui Bulova, Rolex, Iwc), tre anelli e tre braccioli d’oro, oltre a due collane, per un valore complessivo di oltre 30.000 euro.
I due giovani hanno ammesso le loro colpe e sono stati denunciati a piede libero per furto e ricettazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento