Pall. Lucca riparte dal Ciocco

BASKET LEGA DUE SILVER - Scampoli di vacanza per la squadra di coach Roberto Russo che lunedì mattina si radunerà alla Ego. Nel pomeriggio partenza per il ritiro del Ciocco. Mercato. si cerca un vice-Barsanti e un altro under.

-

17_8_13__pall._lucca.jpg

Ricrdiamo il primo allenamento dello scorso anno, al Palatagliate. E’ trascorso un anno e nel frattempo la Pall.Lucca si ritrova in Lega Due Silver, torneo tanto prestigioso quanto impegnativo. Stavolta la società dei patron Susanna e Zambon ha deciso di svernare per qualche giorno nella quiete e nel fresco del Centro Turistico Internazionale del Ciocco dove salirà lunedì pomeriggio dopo che in mattinata la squadra si sarà ritrovata alla Palestra Ego di Sant’Alessio. Una squadra che purtroppo partirà “orfana” del suo capitano Andrea Barsanti, che proprio nelle ore dell’inizio della nuova stagione dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico al crociato del ginocchio sinistro. Una vera disdetta la defaillance, lunga diversi mesi, di Barsanti che costringe la società a tornare sul mercato magari sforando anche sul budget che pure era già ridotto rispetto al recente passato. Ciò però non significa che il DG Marruganti ed il presidente Santorro si faranno prendere dalla frenesia: valuteranno con calma, magari non troppa, e alla fine sceglieranno il sostituto del capitano e l’altro under che manca per completare il buon roster messo a disposizione del riconfermatissimo coach Roberto Russo. Riepilogando fra poche ore saliranno al Ciocco gli americani Michael “Moe” Deloach e Kelvin Martin, i primi nella storia del basket lucchese, i riconfermati Davide Parente, Diego Banti e Walter Santarossa oltre agli altri volti nuovi che sono Giorgio Sgobba, Rudy Junior Valenti e Matteo Motta. In totale fanno 8, più i due che arriveranno dal mercato. Su questo gruppo Russo ed i suoi collaboratori dovranno lavorare per portare la squadra in buone condizioni per l’esordio in campionato del 6 ottobre sul parquet della Mobyt Ferrara.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento