Lavori alla scuola a tempo di record

MONTECARLO - I lavori di ricostruzione del paramento crollato inizieranno tra breve. Tecnici ed amministratori sono attualmente impegnati nella definizione dell’intervento, in accordo con l'ufficio del Genio civile di Lucca.

-

Lo scorso 5 ottobre, il clamoroso crollo di un muro di tamponamento al plesso scolastico della scuola Primaria di San Giuseppe, a Montecarlo. Dopo aver messo in sicurezza le parti danneggiate dal maltempo nelle 48 ore successive all’evento, i tecnici incaricati hanno condotto una serie di accertamenti. Dalle ispezioni eseguite, si legge in un comunicato del Comune, è stato constatato come le parti danneggiate dal maltempo fossero state mal eseguite durante la costruzione dell’edificio.
Il sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi ha già informato ufficialmente la Procura della Repubblica di Lucca sui risultati dei controlli effettuati dal Comune, in modo che possano essere accertate eventuali responsabilità.
I lavori di ricostruzione del paramento crollato inizieranno tra breve. Tecnici ed amministratori sono attualmente impegnati nella definizione dell’intervento, in accordo con l’ufficio del Genio civile di Lucca.
Intanto però le verifiche generali ed alcuni lavori di rafforzamento della struttura dell’edificio sono stati eseguiti a tempo di record proprio negli ultimi due giorni, approfittando della sosta scolastica per il ponte di inizio novembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento