Lucchese cerca la nona, preso Zinetti

CALCIO D - Rossoneri di scena sul difficile campo della Virtus Castelfranco. Pagliuca conferma lo schieramento-tipo con l’unico dubbio Lima-Riccobono. Finalmente la società perfeziona l’ingaggio del giovane laterale Zinetti.

-

Di corsa verso Castelfranco Emilia, verso la sesta trasferta stagionale per una Lucchese capolista e finora corsara. Un trend molto positivo che Guido Pagliuca vorrebbe confermare anche domani nell’insidiosa trasferta del Ferrarini. Già, perchè, al di là della classifica e delle tre sconfitte consecutive, la squadra di mister Chezzi rimane interlocutore pericoloso, che non andrà sottovalutato da Aliboni e compagni. La settimana di Pagliuca è vissuta oltre che alla preparazione del match sul piano tecnico-tattico nell’inculcare nella mente dei suoi la necessità di non allentare la presa. Massima concentrazione perchè il primato c’è, ma adesso va difeso. L’indisponibilità di Pecchioli, titolare e anche in gol nelle ultime due partite, rimescola le carte legate al fuoriquota del ‘95. Ci sono almeno tre giocatori, Lima, Riccobono e Discetti in predicato di indossare la maglia da trequartista. Lima e Riccobono favoriti e in ballottaggio con quest’ultimo leggeremente favorito. Andiamo dunque a snocciolare la probabile formazione della Lucchese che avrà in panchina ancora Stefano Fracassi: Pagliuca in tribuna deve scontare la seconda giornata di squalifica: Casapieri in porta; Petrini, Espeche, Calistri e Terlino in difesa; Nolè, Aliboni e Chianese in mediana; Riccobono (o Lima) a supporto delle due punte Tarantino e Caboni. Il pallone racconta che lo scorso 21 aprile la Lucchese violò il campo della Virtus Castelfranco con un secco 2 a 0 maturato nei primi minuti grazie alle reti di Pettrone, che ribadì nel sacco una respinta del portiere su conclusione da distanza ravvicinata di Elia Chianese, e subito dopo il raddoppio siglato da Nicola Redomi con uno shoot di controbalzo dopo ficcante azione di contropiede ancora dello scatenato Pettrone. Peccato che quella vittoria ormai contasse ben poco (eravamo alla 32esima giornata) in un campionato ormai archiviato e vinto dal Tuttocuoio. Stavolta la storia è diversa e un blitz rossonero proietterebbe la Lucchese ancora più in orbita. Infine una notizia di mercato dell’ultim’ora: perfezionato il tesseramento di Luigi Zinetti (nella foto), difensore classe ’95 proveniente dal Bari, già da qualche tempo aggregato alla prima squadra. Il giocatore sarà a disposizione di mister Pagliuca sin da domani nella trasferta di Castelfranco Emilia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento