La Boheme messa in scena in Passeggiata

VIAREGGIO - Un clamoroso successo per il Puccini Day, andato in scena sulla Passeggiata a Viareggio con lo splendido sfondo liberty del Caffè Margherita.

-

Una grande folla ha assistito alla rappresentazione del secondo quadro della Boheme, spettacolo promosso dalla Fondazione Festival Pucciniano in occasione del 155esimo anniversario della nascita del Maestro, che visse 33 anni tra Torre del Lago e Viareggio.
Lo stesso Puccini è arrivato con un’auto d’epoca. E tra gli spettatori c’era anche il sindaco di Viareggio Leonardo Betti.
Sono state ricreate le atmosfere del quartiere Latino che dipingono l’affresco del capolavoro pucciniano. Protagonista un cast di giovani artisti: Ugo Tarquini nei panni di Rodolfo, Valentina Boi in quelli di Mimì, con Silvia Pantani che ha interpretato Musetta.
L’Orchestra e il coro del Festival Puccini sono stati guidati dalla bacchetta di Valerio Galli, che al termine ha ricevuto un premio per la carriera, assieme a due straordinari interpreti della scena lirica internazionale, la soprano Amarilli Nizza e il baritono Rolando Panerai.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento