Disastro Viareggio, Antonini non insultò Moretti

VIAREGGIO - Il gip del Tribunale di Genova ha archiviato il procedimento a carico di Riccardo Antonini, il ferroviere licenziato dal Gruppo Ferrovie per presunti insulti all'ex ad Moretti.

-

antonini3.jpg

Il gip del Tribunale di Genova ha archiviato il procedimento a carico di Riccardo Antonini, il ferroviere licenziato dal Gruppo Ferrovie dopo che aveva svolto attività di consulenza a favore delle famiglie di alcune vittime del disastro ferroviario di Viareggio.
Antonini era stato querelato dall’ex ad delle Ferrovie Mauro Moretti, che lo accusava di averlo pesantemente insultato nel corso di una manifestazione a Genova. Per il gip invece in quell’occasione non ci furono nè ingiurie nè minacce da parte del ferroviere.
Da ricordare che Antonini è stato licenziato dalla Ferrovie proprio per i presunti insulti di Genova.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento