Muore nella sala d’attesa del Versilia

LIDO DI CAMAIORE - Un polacco di 41 anni Robert Panasewicz è deceduto ieri sera nella sala di attesa dell'ospedale Versilia dopo essere stato dimesso dall'ospedale.

-

L’uomo era stato ricoverato il 1 maggio in coma etilico e dopo essere stato curato ieri nel tardo pomeriggio era stato dimesso. Essendo solo e non sapendo dove andare, nonostante che ci fosse stato l’interessamento anche da parte della polzia di sistemarlo al dormitorio della Miserciordia, l’uomo ha preferito, come aveva già fatto altre volte, rimanere per la notte nella sala di attesa del pronto soccorso. Si è però sentito male ed è morto davanti a diverse persone che erano in attesa di essere visitate o che avevano accompagnato dei familiari. Non sono mancate polemiche fra i presenti per quanto accaduto. Per domani dovrebbe essere fissata una autopsia o una ricognizione sul corpo dell’uomo per stabilire le cause del decesso. Era comunque un paziente già conosciuto ai sanitari del Versilia per problemi legati alcool.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento