Furto al Campo di Marte

LUCCA - Furto nella notte al centro prelievi dell'ex ospedale Campo di Marte. Ignoti si sono introdotti nell'edificio E saccheggiando i distributori di bibite. Indagano i carabinieri.

-

Molto probabilmente si sono fatti chiudere all’interno dell’edificio, dato che non ci sono segni di effrazione sugli infissi, e una volta soli hanno sfondato le macchine distributrici di bibite rubando gli spiccioli. Ad accorgersi del furto, gli addetti che hanno aperto il centro prelievi e che hanno allertato i carabinieri, giunti sul posto per eseguire i rilievi circoscrivendo la stanza interessata dal furto con il nastro bianco e rosso, cosa che ha suscitato una certa curiosità tra i pazienti in attesa per le analisi. L’ennesimo furto ai danni di distributori di vivande dunque, dopo quello subito dalla società Atletica Virtus al campo Moreno Martini e alle scuole Vallisneri, Chelini e all’asilo nido Il Pulcinella di San Vito. Soldi relativamente facili, dato che all’interno di queste macchinette si possono trovare diverse centinaia di euro, e che stanno diventando una vera e propria piaga, non tanto per il denaro rubato, quanto per i danni collaterali a porte ed infissi che vengono forzati per introdursi negli edifici.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento