Torna a colpire il falso addetto Gaia

TORRE DEL LAGO - In via Puccini e in via della Bozzana a Torre del Lago è tornato a colpire il falso addetto di Gaia che con la scusa di una perdita di gas entra nelle case, soprattutto dove ci sono anziane da sole, per mettere a segno dei furti.

-

Fino ad oggi sono stati circa una decina i colpi in tutta la Versilia attribuibili allo stesso malvivente.
L’uomo utilizza anche spray urticante per garantirsi la fuga, convince in alcuni casi le sue vittime a mettere i gioielli in frigorifero per evitare che si danneggiano con il gas.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.