12 candidati due per Comuni

VERSILIA - La lunga volata verso il 31 maggio è ufficialmente iniziata. Dopo la deposizione ufficiale di candidature e liste è possibile tracciare il quadro definitivo di chi correrà alle poltrone di sindaco a Viareggio e Pietrasanta.

-

 

Partiamo da Viareggio dove all’ultimo tuffo è saltata la candidatura di Rodolfo Martinelli. I concorrenti dunque saranno 7: Filippo Antonini sostenuto da Lista repubblica viareggina per i beni comuni e Sel; Massimiliano Baldini appoggiato da Movimento dei cittadini per Viareggio e Torre del Lago, Per Torre del Lago Puccini, Lega Nord, Fratelli D’Italia-An, Partito Liberale Italiano; Giorgio Del Ghingaro sostenuto da Viareggio tornerà Bellissima, Lista Del Ghingaro, Sto con Viareggio, Viareggio Democratica e Uniti per Viareggio; Franco Giorgetti sostenuto da Insieme per la mia città; Luca Poletti appoggiato da Partito Democratico, Federazione di sinistra per Viareggio e Viva Viareggio Viva; Alessandro Santini sostenuto da Forza Italia, Viareggio Insieme, Sicurezza e Legalità; Giulio Zanni candidato del Movimento 5 Stelle.

Anche a Pietrasanta c’è stata una rinuncia in extremis, quella di Mauro Conti. I candidati dunque saranno 5: Moreno Fontana sostenuto dalla lista Strettoia-Montiscendi fatti sentire; Rossano Forassiepi appoggiato da Partito Democratico, Fidiamoci di noi, Sinistra per Pietrasanta e Pensionati Democratici/Psi; Michele Lari del Movimento 5 Stelle; Massimo Mallegni appoggiato dalla lista Pietrasanta prima di tutto e Alessandro Ulivi con Movimento Italia Sociale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento