Taglio del nastro per il nuovo Luna Park

LUCCA - Il settembre lucchese è iniziato. Manca ancora qualche ora al 1° del mese, ma con l'apertura del Luna Park di via delle Tagliate il calendario degli eventi del periodo dell'anno più atteso a Lucca ha preso ufficialmente il via.

-

 

Quest’anno “le giostre”, così come vengono chiamate, hanno un sapore molto particolare perché allestite in un riqualificato piazzale Don Baroni. L’area che da quasi 30 anni ospita le attrazioni è stata finalmente sistemata con una nuova asfaltatura, accessi per i disabili e servizi di qualità. Per l’occasione è stata organizzata una piccola cerimonia con i rappresentanti della Commissione Luna Park, del Comune di Lucca e dell’associazione Don Baroni, il sacerdote a cui è intitolata la piazza, alla quale ha partecipato anche la sorella Piera.

Dunque il taglio del nastro e l’accensione delle luci di tutte le giostre. E’ spettato al sindaco Tambellini, accompagnato dai membri della commissione interna, aprire il giro di visita al Luna Park. Da qui alla fine di settembre sono numerosissime le iniziative in programma: dalle giornate per disabili e per tutti i bambini, all’elezione di Miss Luna Park 2015.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento