Geonova fuori dalla Coppa Toscana, passa il Pescia

BASKET C SILVER - La Geonova paga il pessimo avvio e si lascia sorprendere da Pescia (66-76) che così vince il trofeo Borrelli e prosegue il proprio cammino in Coppa Toscana. Coach Piazza deve fare i conti con l’assenza di Pierini, rimasto precauzionalmente a riposo dopo una distorsione alla caviglia rimediata nella prima partita, e sceglie di confermare il quintetto della sera prima con Danesi, Meucci, Loni, De Falco e Tozzini.

-

13_9_15-_ CMB Geonova

L’avvio è promettente perché Loni e De Falco segnano subito ma i padroni di casa non tardano a entrare in partita e dopo il 4-0 iniziale piazzano un controbreak da 2-15 che ribalta l’inerzia. A scavare il solco ci pensa Bernardi con un tiro dall’arco sulla sirena dei 24” sul finire della prima frazione e poi è ancora la Cestistica a macinare gioco coi canestri di Panattoni, Doveri e Cempini, bravissimo a capitalizzare tutto il gioco. In avvio di terzo quarto i padroni di casa raggiungono anche il +14 (50-36) con una tripla dietro i blocchi di Panattoni, poi la Geonova inizia a svegliarsi. Così Danesi riesce a spezzare l’inerzia dall’arco e la spinta di Marchi e Meucci e De Falco ricuciono tutto lo svantaggio. A 6 minuti dalla fine arriva anche il vantaggio per Lucca grazie a tre punti di Marchi ma qualche forzatura di troppo costa cara ai lucchesi. I padroni di casa si sbloccano con una tripla di Armillei e si affidano a Cempini. Poi un canestro e fallo di Magni riporta la Cestistica in quota a 3 minuti dalla fine e per i lucchesi non c’è niente da fare.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento