Ladro di elemosine arrestato dalla polizia

LUCCA - La polizia ha acciuffato un uomo di 37 anni di Livorno mentre stava trafugando i soldi contenuti nella cassetta delle elemosine nella chiesa di San Salvatore, nel centro storico di Lucca.

-

ELEMOSINE

Sono stati gli operatori della Misericordia a notare dalle telecamere di videosorveglianza della chiesa un uomo che con fare sospetto si aggirava nei dintorni della cassetta.  All’arrivo dei poliziotti l’uomo è stato trovato con le mani protese verso la cassetta delle offerte delle candele, con in mano uno strumento formato da un pezzo di metro in alluminio con all’apice del nastro biadesivo, a cui rimanevano attaccate le monete dei fedeli.

Accompagnato in questura è stato denunciato per furto aggravato e i pochi euro che era riuscito a sfilare sono stati restituiti alla chiesa. Il Questore di Lucca ha inoltre emesso nei suoi confronti il Foglio di Via Obbligatorio con il divieto di tornare a Lucca per i prossimi tre anni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento