Il CMB Geonova non si ferma più

BASKET C SILVER - Sesta vittoria consecutiva del CMB Junior Lucca. I biancorossi di coach Beppe Piazza hanno infatti battuto nettamente (79-54) anche il Costone Siena e proseguono la loro marcia in testa alla classifica. Bene anche la Libertas corsara a Carrara.

-

 

Il nuovo co-sponsor che compare sulle magliette, porta bene al Centro Minibasket che supera in scioltezza (79-54) anche il Costone Siena e centra il sesto successo consecutivo. Al Palatagliate i primi due punti sono di marca ospite, poi i lucchesi spingono sull’acceleratore con De Falco e Tozzini per il 12-4. Cancelli chiama subito il time-out e ordina la zona, i senesi così hanno subito una reazione d’orgoglio con tre triple di Corzani e con la difesa a zona che offre un paio di palle recuperate che Alessandro Nepi e Benincasa sfruttano in campo aperto. Il risultato è la parità sul 19-19 all’inizio del secondo quarto e tutto pare più complicato del previsto. Per i lucchesi però entra in campo il solito monumentale e intramontabile Giampaolo Drocker (nella foto) e così in 4′ la Geonova ha già un vantaggio in doppia cifra (30-19) con un parziale di 11-0. Gli ospiti danno i primi segni di cedimento e Pierini diventa un terminale affidabile contro la zona mentre De Falco manda tutti al riposo sul +16. Dopo la pausa il Costone riparte subito da Alessandro Nepi ma la squadra di Beppe Piazza riprende subito a macinare canestri, dopo 5 minuti raggiunge il +21 (60-39) e mantiene il divario fino alla sirena finale dando spazio a tutta la panchina. Altri due punti che mantengono la squadra lucchese al vertice della clasisfica seppur in coabitazione con il forte Pino Dragons Firenze. Nel porssimo turno gara insidiosa per il CMB che sarà di scena sul campo dell’ABC Castelfiorentino.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento