Marcucci e Baccelli in visita a “Dipingere l’incantesimo”

LUCCA - 80 dipinti che raccontano la magia dei paesaggi della provincia di Lucca. Rimarrà aperta fino al 17 gennaio la mostra "Dipingere l'incantesimo" allestita nel palazzo delle esposizioni della Fondazione Banca del Monte.

-

 

Martedì pomeriggio il curatore Umberto Sereni e il presidente della Fondazione BML, Alberto Del Carlo, hanno accolto il senatore e presidente della Commissione cultura del Senato, Andrea Marcucci, e il consigliere regionale, Stefano Baccelli, guidandoli in una visita tra i dipinti di artisti come Carrà, Viani, Nomellin, Levy e molti altri ancora. Un viaggio nelle terre della Versilia, di Lucca e della Valle del Serchio nei primi anni del Novecento. Un’occasione unica per ammirare molte opere che appartengono a collezioni private e che non vengono esposti frequentemente al pubblico.

“Vedere queste opere riunite nei tre piani della sede della Fondazione, ed ammirare dalle sue finestre il panorama di una Lucca mozzafiato, è una di quelle occasioni che non si possono perdere” ha dichiarato il senatore Marcucci.

La mostra, ad ingresso gratuito, rimarrà aperta tutti i giorni fino al 17 gennaio ad eccezione dei giorni di lunedì e del 1 gennaio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento