Il Bama Altopascio non si arrende mai e passa (61-59) ad Empoli

BASKET C GOLD - Seppur in una stagione iniziata male e continuata con un rendimento stile montagne russa il Bama non molla. E’ di ciò va dato merito ai rosablu che in una situazione da dentro o fuori espugnano 61-59 il campo di Empoli. E lo fa in pieno “Bama-style”: dominando e giocando benissimo per 25’, per poi impastarsi contro una difesa a zona, a dire il vero molto ben eseguita, messa in campo dal coach empolese Paludi.

-

Il Bama deve tuttavia leccarsi le ferite e, a causa del successo dell’ottimo Montale a Livorno sponda Libertas, non potrà essere artefice del suo destino nell’ultima gara in programma domenica prossima, avversario la capolista Pielle Livorno. Per i rosablu sarà obbligatorio vincere e sperare in risultati favorevoli dagli altri campi per evitare la roulette dei play-out. Un rompicapo di cui in via Marconi avrebbero fatto volentieri a meno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento