Maxi multa per i sacchetti di plastica, solidarietà da Confcommercio

PORCARI - Dopo il nostro servizio andato in onda ieri sera, la Confcommercio interviene sulla multa da 10.000 euro inflitta ad un negoziante di Porcari che aveva in magazzino 100 buste di plastica senza il necessario timbro sulla composizione.

-

L’associazione ha espresso la massima vicinanza all’imprenditore. “Da alcune settimane avevamo informato i nostri associati del fatto che fosse in procinto di partire una operazione coordinata dal comando nazionale dei carabinieri forestali” ha spiegato Confcommercio. “Facciamo un appello accalorato a tutti gli imprenditori, affinché verifichino di essere in regola, ricordando che anche il solo possesso in magazzino di sacchetti inutilizzati può essere oggetto di sanzione”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.