Resta incerto il futuro dei lavoratori della Tuodì – Dico

PROV. DI LUCCA - In data 11 luglio la stessa azienda ha comunicato di essere in concordato con continuità e che 123 punti vendita (di cui due sul nostro territorio a Porcari e a Viareggio) chiudono “temporaneamente”. La preoccupazione per la tenuta occupazionale è altissima.

-

Parrebbe infatti esserci un interessamento del gruppo Aldi che addirittura potrebbe scegliersi i negozi di suo maggiore interesse. Ad oggi quindi, nessuna garanzia a tutela dei lavoratori e lavoratrici, nessuna garanzia per i punti vendita nel loro complesso, anzi lo spezzatino dei punti vendita avrebbe una ricaduta con possibili gravi conseguenze anche per la logistica ed i servizi centralizzati. Le Segreterie nazionali hanno richiesto la tempestiva convocazione di un tavolo presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento