Don Reno Rossi è il nuovo Parroco di Cardoso, Turritecava e Bolognana

GALLICANO - E' stato l'arcivescovo di Lucca Italo Castellani affiancato dal suo vice Mons. Michelangelo Giannotti, a presentare il nuovo parroco alle comunità parrocchiali di Bolognana, Cardoso e Turritecava in occasione dell'insediamento ufficiale avvenuto durante la cerimonia svoltasi nella chiesa dedicata a Santa Margherita martire a Bolognana.

-

 

Il nuovo pastore chiamato a guidare anche queste comunità è Don Reno Rossi già parroco di Fabbriche di Vallico e di altre parrocchie nella val di turrite.

Don Reno va a sostituire Don Emiliano Lovi che da poche settimane è parroco a Santa Maria del Giudice e San Lorenzo a Vaccoli e che da quasi 12 anni oltre a Bolognana Cardoso e Turritecava guidava anche le parrocchie di Brucciano e Calomini, Fiattone e La Barca che ora sono passate a Don Fiorenzo Toti di Gallicano. Da domenica scorsa invece Bolognana, Cardoso e Turritecava sono di competenza pastorale di Don Reno Rossi.

L’arcivecovo ha aperto la cerimonia ufficiale sottolineando che nei 17 anni del suo arcivescovato lucchese ha visto morire 110 religiosi e si sono fatti prete solamente in 10, per cui. . . i fedeli devono capire e condividere le scelte del vescovo in quanto sono dettate dalla necessità. Casomai in futuro dovranno crearsi nuove comunità di preghiera senza perdere quelli che sono i servizi fondamentali.

Il vescovo ha ringraziato tutti coloro che comprendono e condividono questo delicato percorso:

La cerimonia è poi proseguita con l’atto ufficiale di nomina e il saluto di benvenuto da parte delle comunità per voce del diacono Luigi Fagnani e di un mazzo di fiori consegnato da due giovanissimi. il tutto non senza emozione da parte di don Reno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento