La Polizia vigila sui Comics

LUCCA - È entrata nel vivo l’edizione 2017 dei Lucca Comics e, anche quest’anno, per la Polizia di Stato tanto impegno nel garantire la sicurezza dell’evento e degli oltre 160 mila spettatori che, nei due giorni appena trascorsi, si sono riversati per le strade della citta; numeri destinati a salire nel fine settimana

-

Oltre duecento gli uomini delle forze dell’ordine quotidianamente impiegate a presidio delle porte di accesso al centro storico. Ad affiancare i poliziotti della Questura di Lucca e di altre Questure Italiane, personale del Reparto Mobile e del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze, le Unità di Pronto Intervento con compiti antiterrorismo, gli artificieri e i cinofili. Prezioso inoltre il contributo delle specialità della Polizia di Stato, dalla Stradale alla Ferroviaria, per un evento che vede aumentare, in maniera esponenziale, il traffico urbano, extraurbano e quello ferroviario.  Infine, a vigilare dall’alto sul popolo dei Comics l’elicottero del Reparto Volo di Firenze. Inoltre, per la prima volta quest’anno, sono stati previsti lungo le vie che conducono ai numerosi parcheggi e sulle maggiori arterie cittadine, dispositivi antisfondamento costantemente presidiati; potenziati i dispositivi di videosorveglianza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento