Un allarme anti-vandali per la Casina dei ricordi

VIAREGGIO - Un impianto di allarme che metta al sicuro la Casina dei ricordi, il luogo della memoria delle 32 vittime della strage ferroviaria, continuamente vittima di ladri e vandali senza cuore. A finanziarlo sarà la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

-

L’annuncio arriva all’indomani dell’ennesimo episodio, avvenuto sabato notte nella piccola struttura di via Porta a Pietrasanta. I ladri hanno sfondato le finestre e una volta all’interno hanno messo tutto a soqquadro, riuscendo a portar via ben poco. All’interno sono custoditi solo pelusche, diari, libri e ricordi affettivi legati alla tragedia del 29 giugno 2009.

Una notizia accolta con soddisfazione dai familiari delle vittime.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento