Da tutto il mondo per la “Nebraska’s war”

LUCCA - Sono arrivati dalla Spagna, dalla Germania, dagli Stati Uniti e altri Paesi ancora, per ritrovarsi al Polo Fiere di Lucca, portando con sé il loro personale contenitore di carte collezionabili e pronti a trasformarsi in maghi e a sfidarsi in tornei che decreteranno i campioni assoluti del gioco.

-

Da giovedì è infatti in corso una novità assoluta per Lucca e la Toscana: “Nebraska’s War” un lungo weekend dedicato ai tornei di tutte le versioni del gioco di carte “Magic: the Gathering” che fino al 3 dicembre porterà a Lucca quasi 2 mila appassionati per il gioco di carte collezionabili tra i più venduti al mondo che conta quasi 6 milioni di appassionati.

La manifestazione conta sul successo di cinque anni di continuità e ha scelto di spostarsi a Lucca, avendo già sottoscritto un accordo con la società per mantenere al Polo Fiere anche le edizioni della manifestazione fino al 2019. L’obiettivo è ripetere il successo organizzativo e l’impatto economico del Mondiale di Blood Bowl del 2015, quando da tutto il mondo arrivarono a Lucca gli appassionati di un altro grande gioco da tavolo.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.