Il progetto “Dopo di noi” sta per diventare realtà

CAMAIORE -Il "Dopo di noi" è sempre più vicino. Prende vita il progetto di Aipd Versilia per il primo centro polifunzionale per ragazzi con sindrome di down della nostra zona.

-

Mini-appartamenti, laboratori didattici e formativi, ambulatori, aree ludiche e foresteria sociale. Il Comune di Camaiore ha approvato ad inizio marzo la variante urbanistica, mentre la Fondazione per la Coesione Sociale ha dato l’ok per contribuire ad un terzo delle spese necessarie.

Un’operazione da circa 1,3 milioni di euro, che per due terzi resta da finanziare con la generosità di tutti. Per questo l’associazione ha lanciato la “campagna del mattone”.

La struttura sarà su due piani, realizzata ex novo, in un terreno adiacente la Misericordia di Lido di Camaiore, acquistato dall’Aipd e dalla confraternita lidese.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.