Al via i lavori per la rotatoria a Porta Sant’Anna

LUCCA - Aprirà il 26 aprile il cantiere per la realizzazione della rotatoria davanti a Porta Sant'Anna. Lo ha annunciato il Comune. I lavori comporteranno necessariamente la modifica della viabilità della zona.

-

Verrà chiuso il tratto iniziale di viale Catalani per consentire di realizzare il sottopasso ciclopedonale di collegamento tra il viale e porta Sant’Anna.

Per mantenere il collegamento diretto con il quartiere di Sant’Anna verrà però riaperto il viale Luporini. E per non interrompere il traffico sulla circonvallazione il Comune ha progettato la realizzazione di una strada temporanea che passerà sugli spalti delle mura, per bypassare il cantiere della rotatoria e collegare viale Papi con viale Carducci.

I parcheggi a pagamento persi in piazzale Boccherini (50 posti) saranno recuperati con l’istituzione di una serie di sensi unici nelle strade limitrofe e al termine dei lavori il bilancio totale secondo il Comune sarà di 70 posti, 20 in più rispetto a quelli attuali. Fra gli interventi migliorativi del progetto ci saranno la risistemazione del tratto iniziale di viale Luporini con i relativi marciapiedi, la riqualificazione del verde e delle alberature, il miglioramento dell’impianto stradale, dei sistemi di impermeabilizzazione e drenaggio del sottopasso, l’illuminazione e il miglioramento dell’accessibilità per le fermate dei bus turistici. La durata dei lavori (se gli scavi archeologici non riserveranno sorprese) sarà di 240 giorni con la conclusione entro la fine dell’anno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.