Alcol e droga alla guida? Gli studenti dicono “no grazie”

CAMAIORE - Quanto può l'alcol, o peggio ancora la droga, alterare la lucidità di chi si mette al volante? Lo hanno imparato i ragazzi della scuola media "Pistelli", coinvolti nel progetto di educazione stradale promosso da Aci Lucca.

-

Dopo una prima parte teorica, i ragazzi delle terze e seconde ha inforcato gli occhiali Alcoovista: uno speciale visore che altera le percezioni e simula l’effetto dell’alcool. Subito messi alla prova in un circuito a ostacoli, gli studenti (e gli insegnanti) hanno provato sulla propria pelle la perdita di riflessi e le difficoltà di movimento causate dall’ubriachezza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento