Balneazione: dito puntato sui depuratori

CAMAIORE - Un danno per l'ambiente, per la salute dei cittadini e anche economico, per la ricaduta negativa sulla stagione balneare ormai alle porte. Su questo punta l'esposto alla Procura del Movimento 5 Stelle sul caso degli sversamenti al depuratore di Camaiore.

-

I Cinque Stelle vogliono vederci chiaro anche sui comuni limitrofi. A partire da Viareggio.

Resta contraria la posizione alla sperimentazione di acido peracetico alle foci dei fiumi, come conferma il candidato sindaco di Pietrasanta Nicola Briganti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento